La bottiglia … -… Greco di Tufo Docg 2007, Salvatore Molettieri. Voto: 93/100

Ecco una bottiglia che non ti aspetti. Dalla mia cantina personale ho tirato fuori, senza convinzione, questo Greco di Tufo 2007 di Salvatore Molettieri. Sappiamo che questa azienda è molto valida soprattutto per i rossi. I suoi Taurasi, oltre che ad essere molto longevi, sono da tempo super premiati e super apprezzati. Con tutta franchezza, dal frigo in cantina oltre a questo greco ho preso un’altra bottiglia in riserva. Avevo poca fiducia in essa. Non sono molti i Greco che tengono bene i 10 anni. Mi sono dovuto ricredere. Apro la bottiglia, verso il vino nel bicchiere, il colore è un bel giallo oro, normale per un bianco di questa età. Lo sento al naso e mi fa capire di aver bisogno qualche minuto di ossigenazione. È bastato poco ed ha mostrato subito la sua personalità. Un naso schietto, sincero e naturale. Una persistenza piacevole e lunghissima. Sì, proprio quella dei cavalli di razza. In bocca conferma il tutto: eleganza, persistenza e piacevolezza. Una bella sorpresa che ha reso bella questa afosa giornata di agosto. Alla cieca non gli avrei assolutamente dato quest’età. Un grande vino che conservo nei miei ricordi enologici più belli. Grande Molettieri. 

Salvatore Molettieri – Contrada Musanni – Strada Ofantina ss400 (km 15,500) – Montemarano (AV) – info@salvatoremolettieri.com – Tel. e Fax: +39 0827 63722 – Mob. 347 774020

db 

Tags: , , ,

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Codice di sicurezza:

Archivio