BRODO – Una cena evento giovedì 6 luglio alle Trabe per raccontare la rete di produttori e assegnare il premio “La Stella del Cilento”

Giovedì 6 luglio a Capaccio-Paestum, alle ore 20:00, nella splendida cornice del ristorante le Trabe, verrà presentato BRODO, rete di aziende agricole del Cilento, in una cena evento dedicata alla valorizzazione della biodiversità.

BRODO è nato nel 2015 da una sinergia sviluppatasi tra produttori uniti dalla reciproca stima e animati dal comune desiderio di promuovere il senso di convivialità tipico della Dieta Mediterranea: mangiare bene per vivere pienamente. Si tratta di un progetto corale, che ha come mission quella di produrre nel rispetto della biodiversità, seguendo i dettami della Dieta Mediterranea. Insieme a Maida di Francesco Vastola, azienda capofila, animano il contratto di rete l’azienda agricola “Madonna dell’olivo di Antonino Mennella, l’azienda Agricola Ferrante, Funicchito azienda agricola Enza Russo, il Caseificio Barlotti, il laboratorio alici di Menaica di Donatella Marino, il Piccolo Salumicio Artigianale di Gioi e i Viticoltori De Conciliis. Non si tratta di un semplice paniere di prodotti, ma di un percorso che questi produttori hanno intrapreso insieme condividendo gli stessi principi ed idee sull’etica delle produzioni. Queste aziende infatti propongono un’agricoltura attenta al territorio e legata alle produzioni tipiche, infatti diversi sono i presidi Slow Food, i prodotti tipici e della tradizione di cui sono i veri e propri custodi e promotori. 

Il menù della serata del 6 luglio racconterà questo progetto con i piatti che lo chef stellato Peppe Stanzione elaborerà utilizzando i prodotti della rete. Lo chef, con il suo inconfondibile stile, darà vita ad “un brodo di sapori”, ad un viaggio esperienziale che condurrà i sensi tra materie prime di eccellenza, coltivate e lavorate con passione. 

Ad arricchire l’appuntamento gastronomico ci saranno il pizzaiolo Salvatore Salvo e il maestro pasticciere Pasquale Marigliano. L’arte della pizza e quella della pasticceria in un incontro di talenti e territori che stimolano la crescita dell’offerta complessiva del settore enogastronomico. Anche questo fa parte della filosofia di BRODO che ricerca il confronto per accrescere le competenze e migliorare le produzioni. 

Il cibo è cultura e dialogo. Fare sistema e creare sinergie con gli altri settori è un’altra delle idee che accomuna gli uomini e le donne che animano il progetto. Da questa volontà è nato il premio “Stella del Cilento”, che sarà consegnato nel corso della serata alle Trabe. Il riconoscimento è attribuito alle donne che in diversi ambiti professionali e della vita civile, contribuiscono in modo originale al racconto e alla promozione del Cilento, delle sue produzioni e della Dieta Mediterranea. 

La scelta di dedicare un premio alle donne impegnate a comunicare e a sostenere il Territorio vuole essere anche un omaggio al mondo femminile, che fu un pilastro della civiltà contadina e custode della Dieta Mediterranea divenuta oggi patrimonio dell’Umanità. 

Il brand Cilento sta crescendo di valore negli anni anche grazie all’affermazione di produzioni di qualità. BRODO vuole dare il proprio contributo a questo processo definendo un equilibrio nei processi di produzione che siano di qualità nel rispetto del comune patrimonio ambientale. 

Le prenotazioni per la cena possono essere effettuate telefonicamente al seguente contatto 0828 724165 (ristorante Le Trabe). In abbinamento alle pietanze del menù i vini dei Viticoltori De Conciliis. Il costo della cena è di 

70 euro 

a persona. 

BRODO tutti i sapori della terra e del mare

Per Brodo si intende il “Brodo Primordiale”, origine della vita sulla terra. Il mantenimento della biodiversità, la costruzione di una filiera completa della Dieta Mediterranea, sono gli obiettivi che i membri del contratto di rete si propone di realizzare. 

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Codice di sicurezza:

Archivio